Salta al contenuto principale

Certificazioni internazionali di lingua inglese

Posted in
UCLES University of Cambridge

Ormai da qualche anno gli studenti italiani sono invitati a certificare le loro competenze nell’uso scritto e orale della lingua inglese.
Si tratta di sostenere esami che testano e valutano le competenze raggiunte da uno studente di lingua straniera; sono esami esterni al nostro sistema scolastico, ma ufficialmente riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione in Italia con un accordi siglati ad hoc.
Uno degli enti certificatori più prestigiosi è sicuramente l’Università di Cambridge, che rilascia certificazioni distinte per livello di competenza; la conoscenza di una lingua, infatti, secondo il Quadro Comune di Riferimento Europeo, si articola in tre livelli A, B e C, ognuno dei quali suddiviso a sua volta in due sotto-livelli, con le seguente corrispondenza tra livelli del Quadro Europeo e gli esami dell’Università di Cambridge:

  Livello Framework   Esami Corrispondenti, University of Cambridge
corrispondenza tra livelli del Quadro Europeo e gli esami dell’Università di Cambridge
A   Livello elementare A1   Cambridge Young Learners Exams
    Basic user A2   KET = Key English Test
B   Livello intermedio B1   PET = Preliminary English Test
    Independent user B2   FCE = First Certificate in English
C   Livello avanzato C1   CAE = Certificate in Advanced English
    Proficient user C2   CPE = Certificate of Proficiency in English

Le certificazioni per gli studenti:
Il nostro istituto offre ai propri studenti la possibilità di conseguire due livelli di certificazione: B1 con l’esame PET e B2 con l’esame FCE, rivolti rispettivamente ai/alle ragazzi/e delle seconde o terze classi (PET) e quarte e quinte classi (FCE). La partecipazione a tali prove è volontaria e a carico degli studenti.
Entrambi gli esami verificano le competenze su tutte le abilità linguistiche – lettura, scrittura, uso della lingua, ascolto e conversazione – con prove di durata progressivamente più impegnativa. Il punteggio finale ottenuto è dato dalla somma dei punteggi delle diverse prove.
Spendibilità delle certificazioni: Il conseguimento della certificazione concorre all’attribuzione del credito formativo per gli studenti frequentanti il triennio. A livello universitario la certificazione conseguita è riconosciuta da molte università e considerata un requisito di accesso. Nel mondo del lavoro costituisce un valore aggiunto nel proprio CV.
La docente referente, oltre a fornire informazioni al riguardo, raccoglie le iscrizioni degli studenti con il supporto della segreteria e organizza (unicamente per la certificazione FCE e solo in caso di un sufficiente numero di iscritti) corsi in istituto preparatori  al sostenimento dell’esame.

Le prossime date utili per sostenere gli esami sono le seguenti:

  • PET:  7 maggio o 4 giugno 2016
  • FIRST: 19 marzo, 7 maggio o 21 maggio.
Codice QR pagina corrente